In evidenza

Turchia insanguinata

COMUNICATO

A seguito dei ripetuti atti di violenza che hanno provocato lutto e sangue in Turchia, causati da terroristi islamici che continuano ad uccidere in modo indiscriminato, i monarchici di Italia Reale Stella e Corona, esprimono, innanzi tutto, sentimenti di compassione per le vittime inconsapevoli.

Osservano come questa moderna società, fondata sui cosiddetti "diritti dell'uomo" e sul più assoluto "relativismo etico" non riesca a garantire pace e sicurezza alle famiglie ed alle persone.

Esprimono anche sconcerto di fronte ad una fotografia, diffusa, a seguito della strage di capodanno, ove si vede un "Babbo Natale", circondato da islamici turchi che simulano un pestaggio. Non si può non rimarcare come questo simbolo del "Natale laico" non abbia nulla a che vedere con il vero significato della "Natività" che l'Europa Cristiana dovrebbe festeggiare con ben altri riferimenti.

comunicati, europa, islam, politica, turchia

Il Messaggio di fine Anno di SAR Vittorio Emanuele di Savoia agli italiani

MESSAGGIO DI FINE ANNO DI S.A.R. VITTORIO EMANUELE

DUCA DI SAVOIA
PRINCIPE DI NAPOLI
GINEVRA – 31 DICEMBRE 2016

Cari Italiani,

a nome di tutta la mia Casa, desidero formulare a Voi ed ai Vostri cari i migliori auguri per un nuovo anno prospero e felice. Nel segno di una consuetudine particolarmente cara al mio Augusto Genitore, S.M. il Re Umberto II, nel Suo lungo ed iniquo esilio, è per me motivo di grande soddisfazione poter condividere queste brevi riflessioni per poter manifestare più chiaramente il mio pensiero circa alcuni recenti accadimenti, formulando taluni auspici per il 2017.

savoia

Messaggio di S.A.R il principe Amedeo di Savoia Aosta

Il messaggio che S.A.R. il Principe Amedeo di Savoia Aosta ha inviato gli Italiani in occasione delle Festività natalizie.

Italiani!

mi rivolgo a Voi per augurarvi innanzi tutto ogni bene per le festività del Santo Natale e dell’inizio del nuovo anno.

Desidero rendere omaggio al sacrificio e alla memoria di tutti coloro che  – in questo 2016 – sono stati vittime  di disastrosi  eventi naturali, di violenza criminale e terroristica, di incidenti sul lavoro; e rivolgere il mio pensiero ai nostri militari che tutelano la pace nelle missioni all’estero ed alle Forze dell’ordine che lo fanno in Patria.  Desidero esprimere la mia angoscia per la persecuzione patita dai Cristiani in tanti paesi dove domina, purtroppo incontrastata, una barbara intolleranza.

savoia

Pages