monarchici

La strage di via Medina di Napoli, monarchici uccisi e feriti dagli ausiliari di Romita

Dopo 71 anni ricordiamo la brutale repressione anti monarchica avvenuta in via medina di Napoli,  durante la quale, sotto il fuoco dei mitra degli ausiliari di pubblica sicurezza, voluti dall'allora Ministro dell'Interno Romita, morirono 9 giovani monarchici e causò un centinaio di feriti : Ida Cavalieri (19 anni), Vincenzo Di Guida (20 anni), Gaetano D'Alessandro (16 anni), Mario Fioretti (21 anni), Michele Pappalardo (22 anni), Francesco D'Azzo (21 anni), Guido Beninato, Felice Chirico, Carlo Russo (14 anni).