monarchici

L'omaggio dei monarchici al Generale dei Carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa

35° anniversario dell’omicidio del generale dei Carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa, noto per il suo impegno nella lotta contro il terrorismo delle brigate rosse e alla mafia.

Il generale dei carabinieri Carlo Alberto dalla Chiesa è ucciso il 3 settembre del 1982 a Palermo, vittima di un agguato mafioso insieme con la moglie Emanuela Setti Carraro e l'agente di scorta Domenico Russo. 

Nel 1981 Dalla Chiesa diventa vicecomandante dell'Arma e poi il 2 maggio 1982 la nomina a prefetto di Palermo, dove solo quattro mesi dopo troverà la morte.

La strage di via Medina di Napoli, monarchici uccisi e feriti dagli ausiliari di Romita

Dopo 71 anni ricordiamo la brutale repressione anti monarchica avvenuta in via medina di Napoli,  durante la quale, sotto il fuoco dei mitra degli ausiliari di pubblica sicurezza, voluti dall'allora Ministro dell'Interno Romita, morirono 9 giovani monarchici e causò un centinaio di feriti : Ida Cavalieri (19 anni), Vincenzo Di Guida (20 anni), Gaetano D'Alessandro (16 anni), Mario Fioretti (21 anni), Michele Pappalardo (22 anni), Francesco D'Azzo (21 anni), Guido Beninato, Felice Chirico, Carlo Russo (14 anni).