roma

I monarchici di Roma votano Italia Reale

I monarchici di Roma voteranno Novellino Sindaco

e la lista di Italia Reale-Stella e Corona

 

L’Unione Monarchica, dopo aver utilizzato anonimi ascari, è uscita allo scoperto ed ha riesumato un linguaggio da incubo, dal ciarpame accumulato in lunghi decenni di asservimento a tutti i peggiori partiti repubblicani. 

Il ricatto del pericolo di un’ inesistente dispersione di voti ci ha riportato ai tempi peggiori della cosiddetta prima repubblica, quando la DC, impaurendo, con la minaccia comunista gli elettori moderati, chiedeva voti a destra per portarli a sinistra, U.M.I. consenziente.

Oggi esiste il doppio turno che rende inefficace qualunque paura di dispersione del voto .

Con noi la restaurazione morale

Gian Piero CovelliGian Piero Covelli, medico, figlio di Alfredo, l’ultimo segretario del Partito Democratico Italiano di Unità Monarchica e precursore del pensiero della destra liberale moderna, si candida alle...

Gian Piero Covelli, medico, figlio di Alfredo, l’ultimo segretario del Partito Democratico Italiano di Unità Monarchica e precursore del pensiero della destra liberale moderna, si candida alle amministrative con Italia Reale, alias il partito monarchico di una volta declinato nella modernità. Una minoranza radicata nella Capitale che punta alla "Restaurazione morale”.

Pages